• img-book

    Alfredo Alessio Conti

Sale!

Sulla soglia dell’infinito

by: Alfredo Alessio Conti

Tutto, nella poesia di Alfredo Alessio Conti, le figure, le cose, le situazioni, i paesaggi; tutto batte secondo l’intimo pulsare cristiano di una materia che è anche psiche, riscatto, sublimazione, amore. Sono versi nei quali dominano l’abbandono fiducioso al destino, nell’attesa “della nuova rinascita”, e l’attenzione religiosa, dichiarata con voce di mistico, alla natura. Sprigiona da queste pagine una poesia come luce segreta che dalle cose rimbalza improvvisa verso la decifrazione possibile del mistero e come ansia che punta zigzagante a doppiare la meta della condizione incognita. L’attesa (“questa venuta che non arriva mai”) si trascrive talvolta in invocazione, qualche altra in stupore o nell’incertezza, si accende di un fuoco che fa rivivere sulla pagina l’avventura dell’uomo nella sua tormentata vicenda terrena.

“Che ne sarà / di noi” si chiede a un certo punto l’autore e quell’interrogativo in sospeso ha una pregnanza coinvolgente.

12,00 11,40

Quantity
Books of Alfredo Alessio Conti
Overview

Tutto, nella poesia di Alfredo Alessio Conti, le figure, le cose, le situazioni, i paesaggi; tutto batte secondo l’intimo pulsare cristiano di una materia che è anche psiche, riscatto, sublimazione, amore. Sono versi nei quali dominano l’abbandono fiducioso al destino, nell’attesa “della nuova rinascita”, e l’attenzione religiosa, dichiarata con voce di mistico, alla natura. Sprigiona da queste pagine una poesia come luce segreta che dalle cose rimbalza improvvisa verso la decifrazione possibile del mistero e come ansia che punta zigzagante a doppiare la meta della condizione incognita. L’attesa (“questa venuta che non arriva mai”) si trascrive talvolta in invocazione, qualche altra in stupore o nell’incertezza, si accende di un fuoco che fa rivivere sulla pagina l’avventura dell’uomo nella sua tormentata vicenda terrena.

“Che ne sarà / di noi” si chiede a un certo punto l’autore e quell’interrogativo in sospeso ha una pregnanza coinvolgente.

Meet the Author
avatar-author
Alfredo Alessio Conti vive a Livigno con la sua famiglia. Ha conseguito il baccalaureato in Teologia presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma e il titolo di educatore professionale presso l’E.S.A.E. di Milano, il Master – B.E.S. – Bisogni Educativi Speciali e il Master Scuola 3.0: Cyberbullismo e Gestione del Burnout- presso ICOTEA Istituto Formativo Ministeriale. Ha pubblicato diversi libri di poesia tra cui: Poesie Amiche, Arezzo, Gruppo Ed. Fruska, 1991, Nelle dune di Saffo, Bologna, Book Editore, 1994, E in questo mal di vivere, Roma, Lo Faro Editore, 2002, La verità nascosta, Collana Poesia Elegiaca dei Maestri Italiani dal 900 ad oggi, Milano, Guido Miano Editore 2020 con prefazione di Nazario Pardini ed è presente nell’ antologia on-line "La Poesia Italiana Contemporanea, dal Primo Novecento a oggi" nel sito www.italian-poetry.org.

“Sulla soglia dell’infinito”

There are no reviews yet.