• Sato Giovanni

ISBN: 9788898613366

Geografia interiore

di: Sato Giovanni

La Geografia interiore di Giovanni Sato è all’insegna del “Partire / così senza aspettare / che l’alba consegni le labbra / agli ultimi sogni. / Partire lasciando i tempi / soliti delle vite,”  insomma in “un viaggio della ricerca” che è insieme una scelta e un destino. C’è una misura partecipativa, in questi versi, un proiettarsi sempre oltre la barriera della propria vicenda e della propria storia, in una sorta di interrogativo aperto, che è l’attesa del futuro o, se si vuole, la scommessa con la vita. Dentro questa misura di coinvolgimento di sé con gli altri, si dispone tutta la fitta trama dei percorsi interiori, dei rapporti interpersonali, degli incontri e delle relazioni, del quotidiano mettersi (o rimettersi) in equilibrio; tra l’ossessiva deiezione del tempo, sentita a fior di pelle, e il dolce umanissimo recupero di sé e degli altri compagni di strada, nella consapevolezza che “l’altrove” è già qui nella vita di tutti i giorni.

€11,00 €5,50 sconto del 50%

Libri di Sato Giovanni
Overview

La Geografia interiore di Giovanni Sato è all’insegna del “Partire / così senza aspettare / che l’alba consegni le labbra / agli ultimi sogni. / Partire lasciando i tempi / soliti delle vite,”  insomma in “un viaggio della ricerca” che è insieme una scelta e un destino. C’è una misura partecipativa, in questi versi, un proiettarsi sempre oltre la barriera della propria vicenda e della propria storia, in una sorta di interrogativo aperto, che è l’attesa del futuro o, se si vuole, la scommessa con la vita. Dentro questa misura di coinvolgimento di sé con gli altri, si dispone tutta la fitta trama dei percorsi interiori, dei rapporti interpersonali, degli incontri e delle relazioni, del quotidiano mettersi (o rimettersi) in equilibrio; tra l’ossessiva deiezione del tempo, sentita a fior di pelle, e il dolce umanissimo recupero di sé e degli altri compagni di strada, nella consapevolezza che “l’altrove” è già qui nella vita di tutti i giorni.

Meet the Author
avatar-author

Giovanni Sato è nato e vive a Padova. È oculista specializzato nella riabilitazione visiva dell’ipovisione. Fa parte del Gruppo Letterario Formica Nera ed è socio della Società Dante Alighieri. Ha pubblicato i libri di poesia: Intonazioni (Panda, 1995), Vibrazioni di luce (Panda, 2010), Il realismo della luce (CLEUP, 2010), Percezioni (CLEUP, 2011), Canzoni nel tempo dell’amore - Songs in the middle of love (PandaArte, 2012, con traduzione in inglese) e La Trasparenza dell’Ombra (CLEUP, 2013). La musicista Renata Zatti (1932-2003) ha composto brani musicali sulle sue poesie (Sei Intonazioni per flauto, arpa e voce recitata, Il tuo sguardo per flauto e voce, Dove la Luce per violino e arpa) e la musicista Francesca Virgili ha composto Dire Segreto per flauto recitante.  Ha pubblicato con Biblioteca dei Leoni i volumi di poesie Geografia interiore La solitudine del cielo Le metamorfosi del cuore.