• img-book

    Fabio Barbon

Sale!

Fototessera

by: Fabio Barbon

Fototessera è il diario di bordo di un intero viaggio esistenziale, come spiega l’autore stesso: l’umana avventura “alla scoperta del proprio esistere”, offrendone testimonianza nell’ottica dell’esperto marinaio che risponde alle domande sui trascorsi della propria vita, sugli inabissamenti e sulle risalite, sui naufragi e sulle rinascite. La sua risposta finale, che ne riassume tante altre, dona al lettore un “Vademecum”, una mappa di bordo con l’indicazione degli scogli, delle correnti, delle secche che si devono conoscere ed evitare per non perdersi nel mare cosmico della vita.  Attestata sulla linea di non coinvolgimento rispetto al caos del mondo, che è la matrice esistenzialistica della cultura del nostro tempo, la poesia di Fabio Barbon ripercorre con forza il rapporto tra il sé e il mistero dell’esistenza.

12,00 11,40

Quantity
Books of Fabio Barbon
Overview

Fototessera è il diario di bordo di un intero viaggio esistenziale, come spiega l’autore stesso: l’umana avventura “alla scoperta del proprio esistere”, offrendone testimonianza nell’ottica dell’esperto marinaio che risponde alle domande sui trascorsi della propria vita, sugli inabissamenti e sulle risalite, sui naufragi e sulle rinascite. La sua risposta finale, che ne riassume tante altre, dona al lettore un “Vademecum”, una mappa di bordo con l’indicazione degli scogli, delle correnti, delle secche che si devono conoscere ed evitare per non perdersi nel mare cosmico della vita.  Attestata sulla linea di non coinvolgimento rispetto al caos del mondo, che è la matrice esistenzialistica della cultura del nostro tempo, la poesia di Fabio Barbon ripercorre con forza il rapporto tra il sé e il mistero dell’esistenza.

Meet the Author
avatar-author

Fabio Barbon è nato nel 1951 in provincia di Treviso, a Spresiano, dove vive. Ha pubblicato le raccolte di versi: Ruspa Raspa (2007), Cusidùra (Cucitura, poesie in lingua veneta, 2013). È uno dei sette autori di poesie dialettali della “Piccola scuola spresianese” raccolte nell’antologia Cento poesie (2011). Ha pubblicato il libro di racconti Vite affrancate (2011) e il romanzo Un uomo chiamato Ricordo (2016).

“Fototessera”

There are no reviews yet.