AVVISO: informiamo che il sito www.bibliotecadeileoni.it non è aggiornato ed è destinato ad essere disattivato a breve.
Poesia (4)
Ordina per:
  • -15%

    Pass dopo pass

    di: Slomp Ferrari Lilia €12,00 €10,20 sconto del 15%

    Niente di più adatto e necessario del dialetto in questo ulteriore intensissimo affondo del cuore che è il nuovo libro di Lilia Slomp Ferrari, compatto ed espressivamente potente come musica sacra. Nella ricchezza di sfumature della parlata trentina, si  trascrive l’inquieta ricerca di un’identità, dietro al ritmo giusto delle parole pronte ad accendere certi fuochi in un cuore messo in subbuglio dalla maturità che guarda al mistero del “Morir pass dopo pass su quela strada / sangiót de scortaròle vèrs el ziél”. Elementi di paesaggio e di stagione sono spesso al centro dei sonetti: l’estate già spenta, l’ottobre in arrivo, le prime nebbie, preludi d’inverno, giorni di neve, un principio di primavera. E tutti gli elementi, colori odori e situazioni, si legano all’io che attraversa la scena ricostruendo ogni piccolo scorcio della vita con il tempo che sembra essersi fermato ma che invece passa con lo scandire delle ore (“’l tèmp él ziga le stagión che mòre”). I ricordi di attimi minimi ma decisivi: tutto innesca “na lagrima reménga zà pianzuda / sóra ’l cossìn de la malinconia” ma con l’effetto sorprendente di una continua resurrezione.

  • -15%

    Illuminazioni

    di: Rimbaud Arthur, Rossi Pierangela, €10,00 €8,50 sconto del 15%

    L’anelito a possedere ”la verità in un’anima e un corpo” segna tutta la parabola di Arthur Rimbaud fino al capolavoro delle Illuminazioni e alla rinuncia alla scrittura poetica. Fanciullo prodigio, fece incontri determinanti, da Izambard a Verlaine. Quel che lo caratterizza è la simbiosi tra arte e vita in poesia, com’era logico per un poeta a tutto tondo come lui. Ce lo immaginiamo nei suoi vagabondaggi, con e senza Verlaine, sdraiato sull’erba, la testa rovesciata a contemplare i dettagli della natura e della civiltà. Nel suo tentativo di riconquista dell’Eden, ripercorre itinerari mistici di ogni tempo. Per Rimbaud la poesia è stata una figura del destino, di un “carattere-destino”. Ribelle fino all’anticonformismo in epoche non sospette e poi cercatore di “pepite d’oro” grazie al suo talento e al suo genio, risulta infine ancora oggi come “l’inarrivabile Rimbaud”.

  • -15%

    Còntame, nona

    di: Maso Borso Maria Antonia €12,00 €10,20 sconto del 15%

    Còntame, nona si sviluppa quasi come un diario nella rassegna dei dati autobiografici, è una sorta di quaderno degli appunti, delle notazioni maggiori e marginali, degli umori e dei malumori, dei frammenti di ricordo, degli stati rimossi e delle sensazioni. Un album della personale condizione, “privata” eppure dalle valenze universali, che ricompone nella sua analisi il senso di una vita dai suoi momenti e dalle sue figure del passato fino alle occasioni e circostanze dell’oggi. Di poesia in poesia, continuamente esercita interferenza l’occhio vigile di un testimone del nostro tempo, attento a cogliere e a registrare anche le vibrazioni di una vicenda comune e generale. È una poesia, quella di Còntame nona, in cui si incontrano passionalità e intelligenza, partecipazione e ironia, ed è scritta in una lingua immaginosa e felicemente “particolare”, ricostruita dal presente e dal suo modo di reincarnare i neologismi dentro il corpo del dialetto reinterpretato con una pronuncia personale, una lingua che è in grado di raccontare e di rappresentare coinvolgendo immediatamente il lettore.

  • -15%

    I vuoti del mosaico

    di: Jacobellis Gianfranco €12,00 €10,20 sconto del 15%

    C’è una misura di “esplorazione”, nella poesia di Gianfranco Jacobellis, un proiettarsi sempre oltre la barriera della propria vicenda e della propria storia, in una sorta di interrogativo aperto che è la scommessa con la vita. Dentro questa misura di indagine si dispone tutta la fitta trama dei percorsi interiori, dei rapporti interpersonali, degli incontri e delle relazioni, del quotidiano mettersi (o rimettersi) in equilibrio rispetto al “peso della vita”, perché “comprendere la vita / è arrivare al centro di noi stessi / con la sintesi delle cose vere”. Dal confronto con la realtà, di fronte al segnale che “tutto è condannato a non avere senso”, l’autore esce con la volontà di dare testimonianza delle aporie del mondo (“resto a pensare / per poter raccontare / quello che ho visto”). È una poesia che è volta ad opporre il segno insieme della ragione e del sentimento bilanciando “il suo essere / e il suo non essere” per dare forma al silenzio. E, non a caso, il titolo della raccolta I vuoti del mosaico fa riferimento a quella caratteristica della vita in cui “si alternano gli stati d’animo dalla gioia al dolore, la memoria e l’oblio, i colori dell’alba e del tramonto, la velocità e la lentezza, le vittorie e le sconfitte: proprio come in un mosaico”.

  • -15%

    Cambiamenti di stato

    di: Sato Giovanni €14,00 €11,90 sconto del 15%

    Un’energia intellettuale continuamente in movimento e tale da trasfigurare, da immagine a immagine, in una vorticosa sequela di esempi quotidiani e personali in presa diretta, decisivi nel disegnare un insieme dentro al quale passo dopo passo si evidenzia anche la riconoscibilità più generale. Senza nessun tipo di presunzione filosofica e restando anzi al contrario con i piedi ben piantati per terra dentro il proprio ordinario mondo quotidiano, eppure nella consapevolezza frantumata di tutto quello che lo trasforma costringendoci a prendere atto dei “cambiamenti di stato” esterni ed interiori che continuamente avvengono. Dominante è il discorso che deriva da una lucida analisi della realtà, dalla conoscenza e dalla consapevolezza del suo degrado. Determinanti e potenzialmente salvifici i rapporti tra le persone, che nei legami di affetto e d’amore, di simpatia e di solidarietà, possono ribaltare, in qualsiasi momento e contro ogni apparenza contraria, la situazione con la forza rigeneratrice della loro umanità.

  • -15%

    Femminili Impronte

    di: Barbon Fabio €12,00 €10,20 sconto del 15%

    Fabio Barbon è nato nel 1951 in provincia di Treviso, a Spresiano, dove vive. Ha pubblicato le raccolte di versi: Ruspa Raspa (2007), Cusidùra (Cucitura, poesie in lingua veneta, 2013). È uno dei sette autori di poesie dialettali della “Piccola scuola spresianese” raccolte nell’antologia Cento poesie (2011). Ha pubblicato il libro di racconti Vite affrancate (2011) e il romanzo Un uomo chiamato Ricordo (2016).

  • -15%

    VERZIERI – Le poesie francesi

    di: Rainer Maria Rilke, Rossi Pierangela, €12,00 €10,20 sconto del 15%

    Vergers, “Verzieri” (frutteti, giardini) è l’estremo atto d’amore di Rilke, l’ultima opera in vita (1926), in cui si condensa tutta la sapienza poetica dell’autore, in una lingua “in prestito”, il francese. In essa parlano Angeli sottratti al morire, amori, Eros, semidei, fanciulle, paesaggi, finestre, fontane, primavere e derelizione: gli oggetti sono figure dell’anima, in un cosmo popoloso, con poesie scelte tra circa 400. Non si pensi a una raccolta luttuosa, tutt’altro: Rilke disse di sentirsi di nuovo giovane, prescelto da un dettato “semplicemente irresistibile”: un “dono”, “una sorpresa”. E il risultato conferma che si tratta di un’opera ispirata: gli amici Valéry e Gide, che aveva tradotto, gli scrissero, con gusto sicuro, subito entusiasti, notando una nuova vena e un suono ancora più <delicato> di altre opere pur eccelse.

  • -15%

    Andar per Versi

    di: Riscica Patrizia €12,00 €10,20 sconto del 15%

    L’andare, cioè il viaggio, lo sappiamo, è la metafora della vita.  Andar per versi vuole appunto rappresentare un viaggio esistenziale e per certi aspetti è il proseguimento di un percorso iniziato nei precedenti libri di Patrizia Riscica, in particolare negli ultimi due Un corpo dopo l’altro (2010) e Dialoghi Imperfetti (2013). È una lettura della vita, inevitabilmente fatta con uno sguardo al femminile, dove emerge una voce poetica saggia e trasgressiva nel contempo, con note di ironia a volte crudeli. La raccolta è suddivisa in quattro parti. La prima è dedicata a “L’andare dell’amore”, perché l’amore è sempre al primo posto nella scala dei valori della vita, una presenza irrinunciabile che ci rimane accanto. “L’andare delle donne” in un mondo, ancora declinato al maschile, è fatto di continui compromessi e adattamenti, ma anche di ribellione e rabbia verso le diverse circostanze della vita. Nella terza parte il testo entra nel cuore del percorso di ricerca, per sviluppare proprio il tema de “L’andare dell’andare”. Partire per qualunque luogo e andare, andare sempre. “L’andare della vita” conclude il testo con note a volte tristi e malinconiche. Qui si svela la realtà del dolore, la fatica del viaggio e si palesa la possibilità di avvertire “l’alito della fine”. Tutti i viaggi devono prima o poi concludersi e tutti temiamo l’ultimo atto.

  • -15%

    A lezione di sogno

    di: Jacobellis Gianfranco €12,00 €10,20 sconto del 15%

    Tutto vive nella raccolta A lezione di sogno in una intermittenza dominata da una direttrice intellettuale, in qualche modo evidente in una dichiarazione dell’autore: “Nella vita ognuno può avvertire la necessità di trasformare la realtà e, per farlo, va (anche inconsapevolmente) a lezione di sogno. Il sogno è l’invisibile che ci vive dentro, coincide con l’anima. La vera rappresentazione di noi stessi.”

  • -15%

    Se vivere è un camminare leggero

    di: Piazza Francesco €12,00 €10,20 sconto del 15%

    Dal riordino dell’archivio di casa Piazza, dopo la morte dell’autore avvenuta a Treviso nel 2007, è emerso un poderoso corpus di versi inediti.
    La poesia di Piazza è dotata di sua una specifica sigla: vigorosa, splendidamente e luminosamente orifìginale. La traccia di una forte personalità artistica e di una geniale e inquietante capacità di riflettere sull’uomo e sui suoi misteri esistenziali. Se vivere è un camminare leggero  si propone anche come chiave di lettura dell’opera grafica e pittorica del grane artista trevigiano.

  • -15%

    Inquieti giardini

    di: Granziero Andrea €10,00 €8,50 sconto del 15%

    Il giardino suggerisce immagini di pace, tranquillità, dove l’ansia si dovrebbe placare o almeno trovare un equilibrio. E invece i giardini di Granziero sono inquieti, percorsi da una vibrazione segreta, da una domanda che mette in tensione e talora allarma: l’enigma del confine, l’angoscia del fuori.  Da Pitigliano alla Maremma, da Bolsena alle montagne, nella Treviso dei Buranelli e della Pescheria, Granziero propone una geografia precisa, territoriale. Granziero ha scelto, per esprimere il suo mondo poetico, lo stile asciutto e disseccato degli haiku, richiamati persino nella struttura tripartita di certe strofe. Un sostantivo, un aggettivo un verbo. Un’espressività che ammalia e tocca corde riposte.

     

  • -15%

    Il Profeta

    di: Kahlil Gibran €14,00 €11,90 sconto del 15%

    Il Profeta esce nel 1923 e procura subito vasta fama all’autore, facendolo conoscere in tutto il mondo attraverso numerose traduzioni.  È il libro che più felicemente compendia le diverse anime di Gibran, fuse alla luce di quel cristianesimo di matrice maronita che sintetizza le diverse istanze culturali, orientali e occidentali, dell’autore e che fa convivere, in una sorta di eresia liberatoria, ortodossia ed eterodossia, monoteismo e panteismo. Un canto profetico nel quale, accanto alle verità della tradizione evangelica, trovano spazio credenze d’altra provenienza religiosa (islamismo, buddismo, induismo).