Vittorio Cozzoli

Vittorio Cozzoli è nato a Cremona, dove vive. Si è laureato all’Università Cattolica di Milano. Ha pubblicato numerose raccolte di poesie: Poesie  (pref. di C. Betocchi, Edizioni di Revisione, 1976); La splendida luce (pref. di F. Loi, Cardini, 1992, Premio Circe Sabaudia); Il purgatorio del paradiso (pref. di C. Magris, Mobydick, 1998, Premio Matacotta); Così tu a me (pref. di E. Lucchini, Mobydick, 2000) e molte altre. È presente in varie antologie ed è stato tradotto in alcune lingue. Importanti i suoi lavori danteschi, tra i quali: Il Dante anagogico – Dalla fenomenologia mistica alla poesia anagogica (1993); Il viaggio anagogico – Dante tra viaggio sciamanico e viaggio carismastico (1997); Dante anagogique (in “Conscience”. L’age d’Homme III, 2001), e altri ancora.

Libri di Vittorio Cozzoli