• Preto Paolo

ISBN: 9788885460065
Categoria:

Spie e servizi segreti della Serenissima

di: Preto Paolo

Per oltre tre secoli, agli ordini del Consiglio dei Dieci, una moltitudine di spie, informatori e sicari agì contro i nemici della Repubblica, dimostrandosi tanto efficiente quanto spietata. Venezia fece della segretezza il fondamento del proprio governo e fu tra i primi stati europei ad organizzare un sistema spionistico, che aveva il compito non solo di difendere le istituzioni della Repubblica dai nemici interni, ma anche di contrastare le insidiose attività dei servizi segreti stranieri che operavano in città: inglesi, spagnoli, turchi, papalini, e di eseguire rischiose missioni all’estero. Un racconto appassionante di spionaggio industriale, commerciale, militare, di guerra chimica e batteriologica, di corruzioni, ricatti, complotti, avvelenamenti: nella difesa dei propri interessi fondamentali la Serenissima non badò a spese e usò tutte le armi disponibili.

 

 

 

€12,00 €10,20 sconto del 15%

Libri di Preto Paolo
Overview

Per oltre tre secoli, agli ordini del Consiglio dei Dieci, una moltitudine di spie, informatori e sicari agì contro i nemici della Repubblica, dimostrandosi tanto efficiente quanto spietata. Venezia fece della segretezza il fondamento del proprio governo e fu tra i primi stati europei ad organizzare un sistema spionistico, che aveva il compito non solo di difendere le istituzioni della Repubblica dai nemici interni, ma anche di contrastare le insidiose attività dei servizi segreti stranieri che operavano in città: inglesi, spagnoli, turchi, papalini, e di eseguire rischiose missioni all’estero. Un racconto appassionante di spionaggio industriale, commerciale, militare, di guerra chimica e batteriologica, di corruzioni, ricatti, complotti, avvelenamenti: nella difesa dei propri interessi fondamentali la Serenissima non badò a spese e usò tutte le armi disponibili.

 

 

 

Meet the Author
avatar-author

Paolo Preto è nato a Valdagno (VI) dove vive il 9 settembre 1942; si è laureato in Lettere all’Università di Padova nel 1965 ed è professore emerito di Storia moderna presso la stessa università. Tra i suoi saggi: Venezia e i Turchi (Viella, 2013), Epidemia, paura e politica nell’Italia moderna (Laterza, 1987), Persona per hora secreta (Il Saggiatore, 2003).