• Piazza Francesco

ISBN: 9788885460034

Se vivere è un camminare leggero

di: Piazza Francesco

Dal riordino dell’archivio di casa Piazza, dopo la morte dell’autore avvenuta a Treviso nel 2007, è emerso un poderoso corpus di versi inediti.
La poesia di Piazza è dotata di sua una specifica sigla: vigorosa, splendidamente e luminosamente orifìginale. La traccia di una forte personalità artistica e di una geniale e inquietante capacità di riflettere sull’uomo e sui suoi misteri esistenziali. Se vivere è un camminare leggero  si propone anche come chiave di lettura dell’opera grafica e pittorica del grane artista trevigiano.

€12,00 €10,20 sconto del 15%

Libri di Piazza Francesco
Overview

Dal riordino dell’archivio di casa Piazza, dopo la morte dell’autore avvenuta a Treviso nel 2007, è emerso un poderoso corpus di versi inediti.
La poesia di Piazza è dotata di sua una specifica sigla: vigorosa, splendidamente e luminosamente orifìginale. La traccia di una forte personalità artistica e di una geniale e inquietante capacità di riflettere sull’uomo e sui suoi misteri esistenziali. Se vivere è un camminare leggero  si propone anche come chiave di lettura dell’opera grafica e pittorica del grane artista trevigiano.

Meet the Author
avatar-author

Francesco Piazza (Venezia 1931 - Treviso 2007) ha pubblicato i volumi di liriche Alberi Anime (1985, ed. Circolo Culturale Teorema) e Mendicavamo canti di usignoli (1992, ed. La Stamperia dell’Ariete). Dopo la sua morte, dal riordino dell’archivio di casa Piazza, è emerso un poderoso corpus di versi inediti. La poesia di Piazza è dotata di una sua specifica sigla. Vigorosa, splendidamente e luminosamente originale. La traccia di una forte personalità artistica e di una geniale e inquietante capacità di riflettere sull’uomo e sui suoi misteri esistenziali. Un umanesimo particolarissimo e toccante. Sicché questo Se vivere è un camminare leggero si propone anche come chiave di lettura dell’opera grafica e pittorica del grande artista trevisano.