• Lamberti Angelo

ISBN: 9788898613502

Il signor Franz K.

di: Lamberti Angelo

C’è un’inquietudine nella poesia di Angelo Lamberti – come una vena d’acqua sotterranea, un fremito cardiaco che percorre e innerva tutto il succedersi tematico de Il Signor Franz K.  Si sente nell’intrecciarsi e nel ricorrere dei temi: la morte, l’indagine, lo sguardo, l’infanzia, il potere della parola scritta, l’incontro di finzione e realtà.  Si sente nei sussulti del linguaggio, l’annodarsi improvviso di assonanze e gruppi consonantici, di giustapposizioni ed echi, il luccichio infrequente di una rima.  Si sente nella rete fitta di richiami a lavori e raccolte precedenti, quasi un appello di pietre miliari disseminate lungo decenni di ricerca poetica. Si sente nella tensione di un tracciato che, talvolta sommerso ma assiduo di sequenza in sequenza, si apprezza interamente solo a ritroso, in tutta la sua profondità ramificata.

Dalla Prefazione di Chiara Prezzavento

€12,50 €7,50 sconto del 40%

Libri di Lamberti Angelo
Lamberti x ISBN
Acquista

Overview

C’è un’inquietudine nella poesia di Angelo Lamberti – come una vena d’acqua sotterranea, un fremito cardiaco che percorre e innerva tutto il succedersi tematico de Il Signor Franz K.  Si sente nell’intrecciarsi e nel ricorrere dei temi: la morte, l’indagine, lo sguardo, l’infanzia, il potere della parola scritta, l’incontro di finzione e realtà.  Si sente nei sussulti del linguaggio, l’annodarsi improvviso di assonanze e gruppi consonantici, di giustapposizioni ed echi, il luccichio infrequente di una rima.  Si sente nella rete fitta di richiami a lavori e raccolte precedenti, quasi un appello di pietre miliari disseminate lungo decenni di ricerca poetica. Si sente nella tensione di un tracciato che, talvolta sommerso ma assiduo di sequenza in sequenza, si apprezza interamente solo a ritroso, in tutta la sua profondità ramificata.

Dalla Prefazione di Chiara Prezzavento

Meet the Author
avatar-author
Angelo Lamberti è nato a Castel d’Ario, in provincia di Mantova, nel 1942 e vive a Porto Mantovano. Ha pubblicato le raccolte di versi: “Colpevoli d’innocenza” 1994, Tr(incea)1998, “Signore, dice Umberto...” 1999, “Eclisse di stella” 2000, “Non fu possibile diversamente” 2002, “Lo zero per quel che vale” 2004, “...delle antiche doglie” 2005, “In punta di silenzio” 2006, “La lima nel pane” 2006, “Teatro instabile” 2007, “Il pompiere salta cavallerescamente il kamikaze” 2010, “La minacciosa insonnia degli orologi” 2010. È autore di innumerevoli opere di drammaturgia rappresentate nei teatri italiani.
Recensioni

18/03/2016

Alida Airaghi

06/10/2015

Marco Molinari

05/01/2016