• Magnani Giovanni

ISBN: 9788898613991
Categoria:

Alla ricerca del Capitano Grant. Le avventure di Miss Grant

di: Magnani Giovanni

Continua in questo secondo libro l’appassionante saga di Isabel, una quindicenne coraggiosa alla ricerca del proprio padre, il ca­pitano John Grant, della regia marina inglese, scomparso durante una missione nelle isole del mar dei Caraibi. A Londra, dove è ar­rivata, come abbiamo visto nel primo libro, accompagnata da pa­dre René, Isabel fa incontri straordinari: nei pressi del nuovo teatro “The Globe” conosce William Shakespeare con il quale stringe una singolare amicizia; ancora più straordinaria l’udienza privata che le concede la regina Elisabetta….. Le vicende di questo secondo libro terminano quando oramai i no­stri protagonisti sono nei pressi delle isole caraibiche. Qui continueranno le loro avventure che saranno narrate nel terzo libro della saga.

€10,00 €8,50 sconto del 15%

Libri di Magnani Giovanni
Overview

Continua in questo secondo libro l’appassionante saga di Isabel, una quindicenne coraggiosa alla ricerca del proprio padre, il ca­pitano John Grant, della regia marina inglese, scomparso durante una missione nelle isole del mar dei Caraibi. A Londra, dove è ar­rivata, come abbiamo visto nel primo libro, accompagnata da pa­dre René, Isabel fa incontri straordinari: nei pressi del nuovo teatro “The Globe” conosce William Shakespeare con il quale stringe una singolare amicizia; ancora più straordinaria l’udienza privata che le concede la regina Elisabetta….. Le vicende di questo secondo libro terminano quando oramai i no­stri protagonisti sono nei pressi delle isole caraibiche. Qui continueranno le loro avventure che saranno narrate nel terzo libro della saga.

Meet the Author
avatar-author

Giovanni Magnani si è occupato a lungo di teatro. Chiamato a lavorare a "Meridiani", da Andreina Vanni, la fondatrice della rivista e già direttrice delle collane Mondadori. Da molti anni fa l'insegnante e coltiva la passione per la scrittura. Questo libro affonda le sue radici nelle sue letture di ragazzino, da Salgari a Dumas e molto altro ancora.