AVVISO: informiamo che il sito www.bibliotecadeileoni.it non è aggiornato ed è destinato ad essere disattivato a breve.
Ordina per:
  • -15%
    Se Vivere x ISBN


    Se vivere è un camminare leggero di: Piazza Francesco €12,00 €10,20 sconto del 15%
  • -15%
    Inquieti Giardini x ISBN

    Il giardino suggerisce immagini di pace, tranquillità, dove l’ansia si dovrebbe placare o almeno trovare un equilibrio. E invece i giardini di Granziero sono inquieti, percorsi da una vibrazione segreta, da una domanda che mette in tensione e talora allarma.


    Inquieti giardini di: Granziero Andrea €10,00 €8,50 sconto del 15%

    Il giardino suggerisce immagini di pace, tranquillità, dove l’ansia si dovrebbe placare o almeno trovare un equilibrio. E invece i giardini di Granziero sono inquieti, percorsi da una vibrazione segreta, da una domanda che mette in tensione e talora allarma: l’enigma del confine, l’angoscia del fuori.  Da Pitigliano alla Maremma, da Bolsena alle montagne, nella Treviso dei Buranelli e della Pescheria, Granziero propone una geografia precisa, territoriale.   Granziero ha scelto, per esprimere il suo mondo poetico, lo stile asciutto e disseccato degli haiku, richiamati persino nella struttura tripartita di certe strofe. Un sostantivo, un aggettivo un verbo. Un’espressività che ammalia e tocca corde riposte.

     

  • -15%
    Il pappagallo e il Doge x ISBN

    Ugo Pratt, Mario Soldati, Aldo Palazzeschi, Enzo Biagi, Massimo Mila e altri sono i personaggi di queste storie, raccontate dal talento innato di Alberto Sinigaglia. Storie di una vita, incontri, amicizie, esperienze starordinarie.


    Il pappagallo e il Doge di: Sinigaglia Alberto €16,00 €13,60 sconto del 15%

    Storie di una vita, attraversata e determinata dalla lunga professione di giornalista: incontri, amicizie, esperienze straordinarie in giro per l’Italia tra Venezia, la città natale, e Torino, sede della “Stampa”, passando per Roma e Milano e tanti altri luoghi. Alberto Sinigaglia ha un talento innato del raccontare e ciascuna delle sue storie ha la ricchezza e la densità di un romanzo. La cronaca delle occasioni e dei giorni si fa racconto d’avventura, i caratteri dei personaggi (che si tratti di Ugo Pratt, Mario Soldati, Aldo Palazzeschi, Enzo Biagi, Massimo Mila o qualsiasi altro) diventano parte della trama stessa e ne guadagna la narrazione che ci trascina inavvertitamente dalla realtà dentro la leggenda. Il libro della memoria si trasforma in affondo narrativo che, dietro alle circostanze quotidiane, scopra la vita piena di significati, di prospettive, di veri e propri prodigi. La lievità, l’assenza di enfasi, la delicata ironia, la sensibilità visiva si fondono in una naturalezza che è il maschio di uno stile felice e coinvolgente.

  • -15%
    Il caso Kursk x ISBN

    “Il caso Kursk” nasce dall’interesse generato dai tragici fatti relativi all’affondamento del sottomarino nucleare russo Kursk, avvenuto nell’agosto 2000 nel mare di Barents nel circolo polare artico. Questo libro è frutto di una accurata ricerca e di colloqui con diretti protagonisti della vicenda, che impegnò in una lotta serrata i vertici politici e gli apparati di intelligence di Russia, Stati Uniti e Gran Bretagna. Il rinnovato interesse per quella tragedia è confermato dall’annuncio della prossima uscita di un film che la racconta.


    Il canto delle sirene – Il caso Kursk di: Coletti Giacomo €18,00 €15,30 sconto del 15%

    “Il caso Kursk” nasce dall’interesse generato dai tragici fatti relativi all’affondamento del sottomarino nucleare russo Kursk, avvenuto nell’agosto 2000 nel mare di Barents nel circolo polare artico. Questo libro è frutto di una accurata ricerca e di colloqui con diretti protagonisti della vicenda, che impegnò in una lotta serrata i vertici politici e gli apparati di intelligence di Russia, Stati Uniti e Gran Bretagna. Il rinnovato interesse per quella tragedia è confermato dall’annuncio dell’uscita imminente di un film che la racconta con un cast di grandi attori.

  • -15%
    Coper_Il_Profeta_ISBN

    Prima di partire per la sua “isola nativa”, in risposta alle richieste incalzanti della gente di Orfalese, Almustafà pronuncia i suoi discorsi intorno al “segreto più profondo” che avvolge gli uomini e la loro presenza misteriosa sulla terra.


    Il Profeta di: Kahlil Gibran €14,00 €11,90 sconto del 15%

    Il Profeta esce nel 1923 e procura subito vasta fama all’autore, facendolo conoscere in tutto il mondo attraverso numerose traduzioni.  È il libro che più felicemente compendia le diverse anime di Gibran, fuse alla luce di quel cristianesimo di matrice maronita che sintetizza le diverse istanze culturali, orientali e occidentali, dell’autore e che fa convivere, in una sorta di eresia liberatoria, ortodossia ed eterodossia, monoteismo e panteismo. Un canto profetico nel quale, accanto alle verità della tradizione evangelica, trovano spazio credenze d’altra provenienza religiosa (islamismo, buddismo, induismo).

     

     

  • -15%
    Coper_DallaRomanizz._Mozzi_ISBN


    Dalla romanizzazione alla Serenissima di: Mozzi Bruna €12,00 €10,20 sconto del 15%

    La romanizzazione non consistette per i Veneti in una vera e propria soggezione formale, ma fu un processo di diffusione di aspetti culturali e linguistici di matrice latino-romana. Fu caratterizzato da cambiamenti del loro stile di vita, di costumi, di gusti, ma non della loro identità, che si mantenne integra e riconoscibile per secoli anche all’interno delle strutture sociali, legislative e culturali romanizzate. Ma soltanto pochi secoli dopo l’ottenimento della civitas romana nel 49 a.C., i Veneti si trovarono in prima linea nel lungo processo storico che portò alla crisi dell’Impero e alle disastrose invasioni barbariche. Queste diedero origine alla migrazione delle popolazioni dell’entroterra verso la fascia costiera e le isole della laguna e, finalmente, alla nascita della sede Ducale di Rivo Alto. L’inizio della storia gloriosa della Serenissima.

  • -15%
    Coper_DieciSecoliCiviltà_Giabardo_ISBN

    Il volume è un’edizione riveduta e corretta dall’Autrice della sua precedente opera “Quando c’erano i Veneti” pubblicata da Biblioteca dei Leoni nel 2016.


    Dieci secoli di civiltà prima di Roma di: Giabardo Manuela €12,00 €10,20 sconto del 15%

    È nel 1876 che emergono le prime tracce dell’esistenza di una civiltà che abitava il territorio veneto molto tempo prima dell’occupazione romana. Emozionante deve essere stato per gli archeologi il momento in cui, a Isola Vicentina, fu ritrovata una stele che riportava un nome, “Venetkens”: un termine che definisce per la prima volta una realtà ben precisa, un luogo preciso, cioè il Veneto, abitato dai Veneti. La loro civiltà si sviluppò a partire dal IX secolo a.C., e produsse dieci secoli di vita organizzata in un’area che va dal mantovano e bresciano al Friuli, dal Mincio fino all’Isonzo, confina a Sud con l’Emilia protovillanoviana e a Nord con il Trentino-Alto Adige.

    Il volume è un’edizione riveduta e corretta dall’Autrice della sua precedente opera “Quando c’erano i Veneti” pubblicata da Biblioteca dei Leoni nel 2016.

  • -15%
    COPER_Festa_al_Museo

    Progetto di un albo illustrato rivolto a bambini da 0 a 6 anni, che ha come soggetto il Museo di Storia Naturale di Venezia. Riaperto nel 2010 dopo una grande ristrutturazione, esso si presenta come un luogo di scoperta e approfondimento di contenuti scientifici e come luogo di suggestioni ed emozioni.


    Una festa al museo di: Zanette Corinne, Girardi Daniele, €11,00 €9,35 sconto del 15%

    Consapevoli del fatto che il tema dello scorrere del tempo e delle misurazioni temporali sono concepite in maniera diversa nell’età dell’infanzia rispetto alla percezione adulta, i coautori si sono inventati l’escamotage dei “passi” e delle “azioni”.  Quindi “starnuti, giravolte, morsi…” degli animali protagonisti dell’evoluzione delle specie, sono un modo alternativo di ripercorrere con i bambini le sale del museo e scoprire quali sono le specie più antiche e quelle più moderne.
    Attraverso queste azioni semplici i bambini possono immergersi in diverse ambientazioni (visibili nel libro) che mostrano come nel tempo il regno animale si sia evoluto fino all’uomo, ovvero il bambino, protagonista della storia.
    Il libro dunque si propone di interpretare la prima delle tre aree tematiche del museo: “Sulle tracce della vita”, in maniera libera, rielaborando le immagini e aggiungendo oggetti e suggestioni provenienti dalle altre sezioni del museo, “Raccogliere per stupire, raccogliere per studiare” (oggetti provenienti dalle collezioni di esploratori e ricercatori), e “Le strategie della vita” (le strategie di sopravvivenza degli esseri viventi).

  • -15%
    COPER_Barbarigo

    La serie di avventure del commissario Bernardi inizia con due inchieste intricate come il labirinto delle calli, dei canali e dei ponti di Venezia, la città magica nella quale il commissario vive e opera, alla ricerca di una verità sempre sfuggente..
    Una lettura avvincente per tutti, distensiva per chi è a casa e chi è in vacanza.


    Un cadavere e mezzo -Senza scarpe di: Barbarigo Giulio €12,00 €10,20 sconto del 15%

    Un cadavere e mezzo
    Una ragazza esanime sulla Fondamenta di un canale di Venezia.Un cadavere? Diciamo… mezzo. Un giornalista fiuta lo scoop e collabora. Spunta una tavoletta incisa con caratteri cuneiformi: un raro reperto, se autentico. Un noto antiquario veneziano e la sua affascinante socia in affari intravedono l’affare della vita quando un facoltoso cliente americano si fa avanti per acquistarlo. L’americano è in arrivo e occorre esibire la tavoletta. Tutti si concentrano alla mostra dell’antiquariato dove… al mezzo cadavere se ne aggiungerà un altro e il commissario Bernardi cercherà di mantenere la promessa fatta al giornalista in attesa del suo scoop.

    Senza scarpe
    Il commissario cerca un pretesto per sottrarsi ad una crociera impostagli dalla sua amica, la contessa Ludovica. La quale, in vista della crociera, ha acquistato un esclusivo paio di scarpe. Il pretesto si presenta sotto forma del cadavere di una giovane donna che affiora inopinatamente da un canale prossimo al commissariato. Un cadavere privo di scarpe. Da dove è arrivato? Intanto, ancorata al molo, la grande nave da crociera attende i passeggeri, tra i quali anche la contessa Ludovica e il commissario, che non intende salirci. Ma l’inchiesta lo conduce proprio a bordo dell’enorme bastimento, un labirinto di corridoi, cabine, sale e saloni, oltre che di ambizioni e passioni. Un intrico, nel quale le scarpe della contessa diventano importanti…

  • -15%
    9788898613953_Fuga dal bunker

    Hitler non è morto suicida nel bunker della Cancelleria del Reich a Berlino

    Un romanzo intrigante, dalla forte suspence, sulla fine di Hitler, scritto da un esperto del nazismo, periodo al quale ha dedicato altri approfondimenti narrativi relativamente a singole figure e a episodi clamorosi come la notte dei cristalli


    Fuga dal bunker di: Massari Franco €15,00 €12,75 sconto del 15%

    Adolf Hitler ed Eva Braun non si suicidarono il 30 aprile 1945 nel bunker della Cancelleria del Reich. I russi, i primi a essere entrati a Berlino all’epoca dei fatti, hanno testimoniato con alcune foto la morte del dittatore nazista e della Braun. Foto che però ritraggono due scheletri anneriti, assolutamente irriconoscibili. I documenti del Kgb resi noti dopo il crollo del regime comunista hanno rivelato che i corpi ritrovati non corrispondevano in realtà a quelli di Hitler e di Eva Braun. Alla fine della guerra gli Stati Uniti hanno dato la caccia ad Adolf Hitler, ponendo da subito forti dubbi sulla effettiva credibilità delle affermazioni offerte dai russi e sull’evidente omertà che le aveva accompagnate. I documenti dell’FBI, oggi desecretati, testimoniano che Adolf Hitler non si è suicidato ed è fuggito dalla Germania prima dell’entrata dei russi a Berlino. Alcuni indizi avevano portato alla conclusione che Hitler si fosse rifugiato in Argentina. Ma Hitler aveva scelto un’altra via di fuga.

    Nel racconto di Massari, documentato fino a dove esistono prove e immaginato secondo quanto gli indizi suggeriscono, in presa diretta assistiamo alla luciferina trama attraverso cui alcune SS fedelissime del führer organizzano le varie fasi della fuga, facendo luce sul mistero e sui segreti della scomparsa di Hitler, fino all’epilogo di una vicenda tra le più sorprendenti del XX secolo.

  • -15%
    9788898613885 Dalla Serenissima

    I 150 anni trascorsi dal Plebiscito del 1866 rappresentano un’occasione per chiedersi: quanto ha contato effettivamente la volontà dei Veneti nelle vicende che portarono all’ annessione al Regno d’Italia?


    Dalla Serenissima al Regno d’Italia di: Alberton Angela Maria €12,00 €10,20 sconto del 15%

    I 150 anni trascorsi dal Plebiscito del 1866 rappresentano un’occasione per chiedersi: quanto ha contato effettivamente la volontà dei Veneti nelle vicende che portarono all’ annessione al Regno d’Italia? Sono stati i Veneti arbitri del proprio destino? Era possibile un Veneto autonomo? Un accurato e appassionante percorso storico, uno sguardo chiarificatore su vicende che ancora oggi non cessano di essere materia di dibattito politico.

  • -15%
    9788898613908 La Repubblica e l'Imp.

    Dopo la vittoriosa campagna napoleonica del 1797 il Veneto fu smembrato e ceduto all’Impero d’Austria, ma nel 1805 Napoleone se lo riprese e ne modificò profondamente le strutture, includendolo nel regno d’Italia governato dal Viceré Eugenio di Beauharnais.


    La Repubblica e l’Imperatore di: Vidale Denis €12,00 €10,20 sconto del 15%

    Nel Settecento i floridi commerci di un tempo non c’erano più e, di fatto, la Serenissima si stava avviando rapidamente verso la propria fine che fu sancita dalla vittoriosa campagna napoleonica del 1797: il Veneto fu smembrato e ceduto all’Impero d’Austria, ma nel 1805 Napoleone se lo riprese e ne modificò profondamente le strutture, includendolo nel regno d’Italia governato dal Viceré Eugenio di Beauharnais. Un periodo poco studiato dagli storici, che sembrano essersi disinteressati dello studio delle condizioni regionali e locali dopo la caduta della Serenissima e prima del Trattato di Vienna: il tempo della Repubblica e l’Imperatore.